Guida alle città danesi

Odense

Odense DanimarcaOdense è una città bellissima, di media grandezza, vivibile e cosmomopolita, assolutamente da vedere. Ha dato i natali allo scrittore di favole più famoso del mondo, H.C Andersen e qui ha sede il museo il museo a lui dedicato. Quest'ultimo è un vero escursus alla poesia della favola e alla importanza della fantesia abbinata proprio alla poesia della vita di tutti i giorni. La frase di rito in questi casi è "Per grandi e Piccini", ed è proprio così nei luoghi dove ognuno impara qualcosa indipendentemente dall'età.

Odense si trova sull'isola di Fyn (Fiona) in cui si arriva con la autostrada A20. Il limite di velocità che quasi tutti rispettano è 110 km all'ora. Le multe sono salate e si devono pagare al momento della contestazione, quindi piede bloccato sui 110. Lungo il tragitto si passa su un lunghissimo ponte che attraversando il mare del nord arriva a Fyn. Tutta pianura verde, qualche girandola bianca (le celebri pale eoliche) che appare anche bella nel contesto, un faro, le barche con le vele bianche gonfiate dal vento.

Odense appare fin dal primo sguardo molto bella, dopo pochi giorni vi verrà il pensiero d vivere lì.  Quasi sicuramente però ci andrete in Primavera o in Estate, e quindi ,vi verranno anche in mente  i possibili scenari invernali, sugestivi, ma molto freddi e quel fugace pensiero di trasferirvi in quel idilio vi passerà lì lì, per ritornare ogni tanto, come un sogno. Del resto, è il luogo per eccellenza per le favole. Villette in mattoncini con il tetto spiovente fatto di tegole rosse, alberi e giardinetti ovunque, piste ciclabili ai lati di tutte le strade, marciapiedi fatti con i mattoni, gente di tutte le età in bici, tutti biondissimi naturalmente. Sui davanzali delle grandi finestre bianche, caratteristiche di tutte le case, candele, fiori, statuine fanno bella mostra a beneficio dei passanti. Una passeggiata conoscitiva deve includere: la piazza del municipio, la chiesa più famosa la St. Albani Kirke, il parco dove scorre il fiume, una sbirciatina a negozi eti, caffé, un pranzo (o brunch) al Biographen Café, una visita al centro di arte moderna.

Nelle vicinanze non mancate di visitare il castello di Egeskow.

 

Ultimi articoli

Argomenti correlati

Articoli più letti

Voli economici per la Danimarca seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...